Aprile 17, 2023

Levriero – Temperamento, Caratteristiche, Addestramento & Altro

Aprile 17, 2023

Levriero – Temperamento, Caratteristiche, Addestramento & Altro

Introduzione

Il levriero è una razza di cani bella ed elegante, con una storia millenaria. Caratterizzati da corpi snelli ma muscolosi, zampe lunghe e occhi grandi, i levrieri sono stati allevati per la velocità e l’atletismo in cui eccellono rispetto a tutte le altre razze.

I levrieri non solo possiedono un’eccezionale capacità di correre velocemente, ma possono anche essere compagni molto gentili. Dai cacciatori che li tengono per la caccia alla lepre ai moderni adottanti in cerca di coccole sul divano, i levrieri sono eccellenti membri della famiglia!

In questo articolo esploreremo le caratteristiche e le esigenze di cura di queste nobili creature, in modo che possiate decidere se uno di loro è adatto alla vostra famiglia!

Cose da sapere prima di adottare un Levriero

  • Carattere: Questa razza è conosciuta per la sua natura mite, tranquilla e pacifica. Sono generalmente amichevoli con gli esseri umani, ma possono essere riservati o timidi con gli estranei.
  • Abbaio: I Levrieri sono generalmente cani silenziosi che non abbaiano in modo eccessivo.
  • Adatto ai bambini: I Levrieri possono essere ottimi compagni per i bambini grazie alla loro natura gentile e paziente.
  • Attività fisica: Questi sono cani atletici che richiedono esercizio fisico quotidiano per rimanere in salute e felici. Possono apprezzare attività come la corsa e il gioco del recupero.
  • Perdita di pelo: Questa razza ha un mantello corto e liscio che perde minimamente.
  • Alimentazione: I Levrieri possono essere inclini a problemi di salute come la torsione dello stomaco, quindi è importante monitorare attentamente la loro dieta e assicurarsi che ricevano cibo di qualità e porzioni adeguate.
  • Salute: I Levrieri possono essere suscettibili a problemi come la displasia dell’anca, malattie cardiache e problemi dentali.

Breve storia della razza del levriero

storia del levriero

I levrieri sono un’antica razza di cani che si pensa discenda da cani di tipo greyhound, esistenti già nel 4.000 a.C. e presenti in disegni e geroglifici dell’Antico Egitto.

Furono portati in Inghilterra dai Celti e divennero rapidamente popolari tra l’aristocrazia britannica per la loro velocità, grazia e bellezza.

Nel XVI secolo le corse dei levrieri divennero popolari grazie al re Giacomo I, che nel 1576 stabilì norme e regolamenti.

Le corse dei levrieri guadagnarono rapidamente popolarità con gli stabilimenti di scommesse noti come “tote board”, rendendole uno degli sport più seguiti dagli spettatori statunitensi fino a poco tempo fa, quando iniziarono a diminuire a causa delle preoccupazioni per il benessere degli animali.

Tuttavia, nonostante il suo passato turbolento, la maggior parte dei levrieri oggi vive una vita di lusso come amato animale domestico di famiglia.

Le caratteristiche fisiche del levriero 

I levrieri hanno una corporatura elegante e snella e zampe lunghe che consentono loro di raggiungere velocità sorprendenti.

Un levriero maschio è alto in genere 70 cm e pesa 27-40 kg, mentre una femmina è leggermente più piccola, con un’altezza di 65 cm e un peso di 23-34 kg.

I levrieri presentano un muso sottile, orecchie a punta e una coda lunga che si incurva verso l’alto per garantire l’equilibrio quando corrono ad alta velocità.

Possiedono un torace profondo e un cuore grande per azionare il loro sistema cardiovascolare altamente efficiente. Le loro fibre muscolari sono in grado di elaborare l’ossigeno in modo più efficiente rispetto alla maggior parte degli altri tipi di cani. Consentendo loro di raggiungere velocità superiori a quelle di altre razze.

Inoltre, i levrieri hanno un manto sottile in colori che vanno dal grigio al grigio-bruno, al bianco con marcature nere o tigrate. O dal rosso al grigio-marrone con sfumature più scure intorno alla testa. Nel complesso, si tratta di una razza di cani attraente, nota per la sua velocità e grazia.

Addestramento e socializzazione del levriero

socializzazione levriero

L’addestramento e la socializzazione dei levrieri è un compito fondamentale per i proprietari di animali domestici. Richiede pazienza, costanza e rinforzo positivo per stabilire un buon comportamento nei levrieri fin dalla più tenera età.

È necessario utilizzare tecniche di addestramento delicate per evitare i problemi comportamentali che possono insorgere nei levrieri a causa della loro personalità timida.

Se adeguatamente socializzati, i levrieri possono essere dei compagni meravigliosi con un forte legame con i loro proprietari.

Iniziare l’addestramento del levriero in giovane età gli consente di imparare i comandi di base come “seduto” e “a terra. Nonché il corretto galateo della casa, come non saltare addosso ai membri della famiglia o fare i bisogni nelle aree sbagliate.

Salute ed esigenze di toelettatura

I levrieri sono noti per la loro famosa velocità, ma necessitano anche di cure sanitarie e di toelettatura adeguate per garantire una vita sana e felice.

Hanno il pelo corto che deve essere spazzolato regolarmente per rimuovere i peli morti e prevenire l’opacizzazione. Sebbene i levrieri non perdano troppo pelo, è importante che si dedichino regolarmente alla toelettatura, poiché sono soggetti ad allergie cutanee e richiedono un’attenzione particolare per le orecchie, le unghie e le ghiandole anali.

Poiché i levrieri amano correre, hanno bisogno di esercizio quotidiano per la stimolazione mentale e l’attività fisica. È inoltre essenziale somministrare loro una dieta di alta qualità con quantità adeguate di acidi grassi omega-3 che aiutano a mantenere le articolazioni del levriero lubrificate e a combattere le infiammazioni.

Controlli regolari dal veterinario sono fondamentali per garantire la salute generale del levriero: dovrebbero essere esaminati ogni anno o anche due volte l’anno, se possibile.

Requisiti per l’esercizio fisico del levriero

corsa

I levrieri hanno bisogno di esercizio quotidiano per mantenersi sani e mentalmente stimolati. L’esercizio fisico è una parte importante della loro routine e li aiuta a mantenere un peso corporeo magro.

I levrieri sono velocisti per natura, quindi dovrebbero avere l’opportunità di correre per brevi tratti piuttosto che per lunghe distanze.

Per mantenere il vostro compagno canino sano e felice, portatelo a fare brevi passeggiate o giochi in cortile. Si possono anche programmare gite occasionali al parco per cani o un giro veloce intorno all’isolato per un regime di esercizio più attivo.

È importante notare che i levrieri sono sensibili alla temperatura e ai livelli di umidità e quindi non dovrebbero essere esercitati in condizioni climatiche estreme. È inoltre importante monitorare il loro livello di attività e fermarsi se iniziano ad ansimare troppo o appaiono eccessivamente stanchi.

Pro e contro del possesso di un levriero

Possedere un levriero può essere un’esperienza gratificante per i proprietari di animali e per il loro compagno canino, ma è importante comprendere sia i pro che i contro di questa razza.

Il lato positivo è che i levrieri sono noti per il loro carattere gentile e la loro natura leale; sono compagni meravigliosi per le persone che forniscono loro amore e attenzione. Sono intelligenti, addestrabili e sensibili, il ché li rende facili da addestrare con costanza e rinforzo positivo.

Tuttavia, i levrieri sono animali delicati che necessitano di maggiori cure a causa della loro pelle sottile e delle ossa fragili. Hanno esigenze sanitarie molto specifiche, come controlli regolari dal veterinario, una dieta di alta qualità ricca di acidi grassi omega-3 e una protezione extra da temperature estreme. Si spaventano facilmente e possono diventare ansiosi se esposti a rumori forti o a movimenti improvvisi. Quindi è importante dare loro molto tempo per abituarsi a nuovi ambienti prima di introdurre situazioni stressanti.

Il temperamento del levriero

temperamento levriero

I levrieri hanno un temperamento complessivamente calmo; preferiscono la routine al caos e danno il meglio in un ambiente tranquillo e coerente. Tendono a essere giganti gentili che apprezzano le coccole sul divano con i loro padroni dopo una passeggiata o un momento di gioco.

Nonostante le loro dimensioni, sono spesso così rilassati da arrivare al punto di essere pigri e tendono ad amare il dolce far niente. Abbaiano raramente, tranne quando vengono spaventati da rumori forti o da movimenti improvvisi, il ché li rende animali domestici ideali in appartamento, perché non disturbano i vicini.

Coclusione

In conclusione, il seducente levriero ha fatto parte della storia dell’umanità per secoli.

I levrieri si sono guadagnati la reputazione di amici fedeli e anime gentili, che amano accoccolarsi sul divano o fare escursioni. Se state pensando di aggiungere un levriero alla vostra famiglia, assicuratevi di conoscere le sue esigenze alimentari e di esercizio fisico per assicurarvi che rimanga sano e felice.

I levrieri possono richiedere più pazienza nell’addestramento rispetto ad altre razze, ma il tempo e lo sforzo ne varranno la pena quando sperimenterete una vita piena di amicizia senza tempo grazie a questo maestoso compagno canino!

Prendetevi quindi un po’ di tempo per fare delle ricerche e valutare se uno di questi cani regali possa fare al caso vostro.

About the Author: Erika

Sono sempre stata immersa nel meraviglioso mondo degli animali fin dalla più tenera età. A casa mia non c’è mai stato un momento senza il tintinnio di una coda felice o l’affetto di un amico a quattro zampe.
Torna in cima